home > From Our Users > From our users > Appello per Pietro Ichino
01/06/2012

Appello per Pietro Ichino


Approfitto dei mezzi messi a disposizione dalla Labour List per lanciare un appello. Di solito  è un genere letterario che non mi appassiona; gli appelli non li firmo e tanto meno li faccio. Sono state però le vicende degli ultimi giorni a forzarmi la mano. Qualche giorno fa, la Corte di Assise di Milano ha escluso le finalità di terrorismo nel giudizio contro alcuni esponenti delle nuove Brigate Rosse. Per cultura e professione sono abituato a rispettare le sentenze, e così farò anche questa volta, soffocando il senso di sconcerto che mi ha suscitato la lettura del dispositivo. Tanto più che non è questo il punto. Il punto infatti è che in quell’occasione ancora una volta sono state fatte delle pesanti minacce nei confronti di un nostro collega, Pietro Ichino. La nostra comunità ha pagato un prezzo altissimo in questi anni; le vite di coloro che hanno scelto di mettere le loro competenze al servizio di questo irriformabile Paese sono state costellate di minacce, ferimenti ed uccisioni. Lo stesso Pietro Ichino vive da anni ingabbiato dentro le strette maglie di una scorta di Polizia perché qualcuno pensa che le sue idee debbano combattersi non con la forza della ragione, ma con le ragioni della forza. Arriva un momento in cui la solidarietà e la condanna debbono uscire dal foro privato di ognuno di noi e farsi voce comune e pubblica, e penso che questo momento sia arrivato. Faccio dunque il mio appello alla comunità dei lavoristi italiani, non solo in difesa dell’uomo Pietro Ichino, perché non sia lasciato solo, ma anche del Professore e di tutti i valori -  ai quali, sono certo  nessuno di noi vorrà abdicare -  che tale termine incarna: libertà di opinione e libertà di critica delle opinioni altrui, in modo civile e leale. Perché è questo  il sale del nostro lavoro, di chi ha scelto di dedicare la propria vita alla ricerca universitaria, ed il senso profondo del nostro essere giuristi e cittadini di un Paese libero.
 
Roberto Romei

hanno sottoscritto l'appello:

Bruno Caruso
Maria Vittoria Ballestero
Umberto Carabelli
Marzia Barbera
Valerio Speziale
Donata Gottardi
Gaetano Zilio Grandi
Paolo Pascucci
Luca Calcaterra
Olivia Bonardi
Paola Olivelli
Andrea Stanchi
Vincenzo Poso
Maria Agostini
Bruno Balletti
Oronzo Mazzotta
Guido Canavesi
Antonio Lo Faro
Giovanni Pino
Silvia Ciucciovino
Luca Nogler
Barbara Grandi
Maria Teresa Carinci
Gisella De Simone
Carlo Zoli
Luciano Angelini
Giuseppe Ferraro
Pasquale Passalacqua
Adriana Topo
Cristina Alessi
Franco Scarpelli
Mario Fezzi
Daniela Izzi
Marco Esposito
Mariapaola Aimo
Giuseppe Santoro-Passarelli
Paola Bozzao
Antonio Visconte
Luigi de Angelis
Antonio Leonardo Fraioli
Harald Bonura
Luigi De Angelis
Alberto Pizzoferrato
Laura Castelvetri
Luisa Corazza
Valerio Talamo
Stefania Scarponi
Chiara Lazzari
Giulio Prosperetti
Corrado Caruso
Lorenzo Gaeta
Fabrizio Bano
Carmelo Romeo
Alberto Pizzoferrato
Laura Castelvetri
Luisa Corazza
Stefania Scarponi
Chiara Lazzari
Stefano Bellomo
Simonetta Renga
Giorgio Fontana
Pasquale Sandulli
Roberta Bortone
Rosario Santucci
Lorenzo Zoppoli
Lauralba Bellardi
Maria Paola Monaco
Maddalena De Rosa
Patrizia Tullini
Mario Rusciano
Gian Guido Balandi
Umberto Gargiulo
Massimo Pallini
Anna Alaimo
Giada della Rocca
Ilaria Milianti
Madia D'Onghia
Mariorosario Lamberti
Francesco Stolfa
Marco Tremolada
Carmen La Macchia
Alberto Avio
Sandro Mainardi
Maurizio Ricci
Pasquale Chieco
Antonello Olivieri
Alessandra Raffi
Fabio Ravelli
Anna Rita Tinti
Alessandro Boscati
Paola Saracini
Federico Martelloni
Fabrizio Amato
Carla Spinelli
Marco Novella
Giuseppe Mautone
Martina Vincieri
Marcello Pedrazzoli
Giuseppe Bronzini
Stefano Giubboni

Giovanni Cannella
Federico Fusco
Gaetano D'Auria
Susanna Ferrario
Roberta Nunin
Silvana Sciarra
Michele Cerreta
Arianna Avondola
Amelia Torrice
Armando Tursi

Maria Luisa Vallauri 

Gandolfo Maurizio Ballesteri

Massimiliano Delfino

Giancarlo Ricci

Edoardo Ghera
Felice Testa
William Chiaromonte
Antonio Pileggi
Raffaele Galardi
Gaetano Natullo
Rosa Casillo
Loredana Zappalà
Antonello Zoppoli
Francesca Marinelli
Edoardo Ghera
Felice Testa
William Chiaramonte
Antonio Pileggi
Edoardo Ales
Maria Giovanna Mattarolo
Carlo Cester
Massimiliano Marinelli
Piera Loi
Andrea Lassandari
Gigi Menghini
Mariagrazia Militello
Gabriella Nicosia
Raffaello Santagata
Claudia Faleri
Gabriella Leone
Laura Tebano
Luigi Montuschi
Mariella Magnani
Paola Bellocchi
Cinzia De Marco
Paola Ferrari
Franca Borgogelli
Maurizio Sala Chiri
Elena Signorini
Isabel Perletti
Ilario Alvino
Paolo Matteini
Valerio Maio
Vito Leccese
Adriana Camacho
Micaela Vitaletti
Emilio Bagianti
Daniela Comandè
Antonello Zoppoli
Marcello D'Aponte
Loredana Ferluga
Marco Marazza
Filippo Olivelli
Aurora Vimercati
Calogero Cammalleri
Raffaele De Luca Tamajo
Concetta Currao 
Micaela Vitaletti
Sergio Cosentino
Lisa Amoriello
Emilio Bagianti
Arturo Maresca
Andrea Bollani
Roberto Voza
Maria Josè Vaccaro
Maura Ranieri
Stella Laforgia
Matteo Borzaga
Iacopo Senatori
Renata Altavilla
Gianni Loy
Francesco Santoni
Valentina Pasquarella
Vincenzo Bavaro
Fulvio Corso
Marco Gambacciani
Antonio Riccio
Pasqualino Albi
Giovanni Orlandini
Vito Pinto
Andrea Allamprese
Amos Andreoni
Ivano Corraini
Lorenzo Fassina
Emilio Balletti
Stefania Brun
Claudia Ogriseg
Alessandra Sartori
Francesca Malzani
Giuseppe Ludovico
Lucio Imberti



Creative Commons License