home > From Our Users > From our users > Rivista giuridica del lavoro e della previdenza sociale | n. 2-2019
27/08/2019

Rivista giuridica del lavoro e della previdenza sociale | n. 2-2019

 

NUMERO 2-2019



La questione retributiva. Questo il Tema del fascicolo 2/2019 della Rivista, che ospita – nella prima parte - una serie di contributi in cui diversi Autori analizzano l’impatto delle cd. riforme strutturali degli ultimi decenni su occupazione, disoccupazione e crescita economica, le clausole collettive volte a regolamentare il rapporto tra livelli di contrattazione e la retribuzione, il rapporto tra retribuzione sufficiente e salario minimo legale, la parità di trattamento e il divario retributivo di genere,l’intervento della giurisprudenza sulla giusta retribuzione, l’effettività del diritto alla retribuzione e l’attività di vigilanza.


Segue un saggio sulla storia del “diritto alla disconnessione” in Europa e, nella rubrica Note e commenti, uno studio sulle posizioni giuridiche di vantaggio riconosciute dal contratto collettivo in favore dei lavoratori in quiescenza.


La rubrica “Problemi di diritto sociale europeo e internazionale” ospita un’analisi critica della giurisprudenza relativa alla Carta dei diritti fondamentali dell’UE.


Nella seconda parte, la rubrica “Il Caso” è dedicata al licenziamento nelle imprese sequestrate e confiscate.   


Seguono i commenti a una serie di decisioni della Corte costituzionale (congedo straordinario spettante al figlio non convivente di un disabile), della Corte di Giustizia UE(ricostruzione della carriera dei docenti precari), della Cassazione(termine nel procedimento disciplinare, scarso rendimento per malattia,obbligo di repechage, licenziamento per superamento del comporto, rapporto tra procedimento disciplinare e penale nel settore pubblico, licenziamento per matrimonio, licenziamento collettivo, licenziamento per inidoneità psicofisica, diritto di critica, transazione novativa), e dei giudici di merito (lavoro gratuito e massoneria, centro unico d’imputazione nel rapporto di lavoro,contratto a tutele crescenti, licenziamento del lavoratore disabile, democrazia nell’associazione sindacale e contrattazione integrativa nella p.a.).


La sezione “Sicurezza sociale” ospita commenti a decisioni su trasferimento d’azienda, nozione di disoccupato, accesso degli stranieri a prestazioni di sicurezza sociale e sull’automaticità delle prestazioni per i parasubordianti.


La sezione Osservatori online ospita, questa volta, l’Osservatorio sulla Corte di Giustizia dell’UE, l’Osservatorio sulla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e quello sul lavoro pubblico.


Consulta il numero on line

Creative Commons License